Garantiamo il medico

La nostra soluzione digitale consiste in un sistema di acquisizione, conservazione, comunicazione e trasferimento di dati medici relativi ad un paziente. I protocolli relativi ai flussi dati e video che transitano sulla piattaforma Multidoctor sono stati concepiti e realizzati per rispondere a tutti i requisiti di protezione e riservatezza imposti delle norme di legge e dalle disposizioni ministeriali. La trasmissione dei dati è protetta da un protocollo crittografico. Anche le operazioni relative  alla conservazione ed all’utilizzo dei dati sensibili di medici e pazienti sono gestite dai più moderni ed aggiornati sistemi di protezione informatica su server separati e di proprietà. I processi di attribuzione delle responsabilità ed i flussi delle tipologie dei dati trattati sono stati notificati al Garante della Privacy con notifica n. 22497120160714174807.

garante_privacy_21

Autenticazione o Registrazione

Il riconoscimento dei pazienti e la registrazione sulla piattaforma Multidoctor avviene tramite la loro personale Tessera Sanitaria i cui dati sono resi immediatamente disponibili al medico che ha così la certezza di “chi” sta effettivamente visitando. Questo è ovviamente possibile solo dopo che il paziente ha autorizzato per iscritto lo svolgimento della visita in telemedicina.

Streaming video e dati trasmessi realtime

Tutti gli apparati RHS funzionano perfettamente anche in situazioni in cui la linea dati è debole o molto disturbata. Meno di  un megabyte in download è necessario al Multidoctor per permettere al medico di accedere all’interno di tutte le nostre soluzioni di sanità digitale con la garanzia, non solo di poter videocomunicare con il paziente, ma anche di effettuare in real time  tutti gli accertamenti strumentali che riterrà necessari. E’ possibile effettuare una videochiamata fino ad un massimo di quattro professionisti collegati simultaneamente per permettere un vero consulto medico polispecialistico. Su specifica richiesta è possibile settare la piattaforma in modo tale che, in assenza totale di collegamento ad Internet, sia possibile effettuare lo storaggio dei dati in locale per scaricarli successivamente al primo aggancio alla rete. E’ possibile effettuare dei fermi immagine, da allegare alla cartella clinica del paziente, di ogni sorgente video in streaming presente sulla stazione RHS  (es. Otoscopio, Dermatoscopio, Monitor paziente ecc.) e registrare tutti i dati audio per un riascolto futuro (es. Stetoscopio).

Digitale o cartaceo lo scegli tu

Tutti i dati del paziente, le visite effettuate, le analisi cliniche fatte, le diagnosi e le relative cure prescritte presso le stazioni RHS, confluiscono direttamente nella cartella clinica digitale del paziente. Per lui e per tutti i professionisti che vorrà autorizzare, sarà possibile disporre della stessa sia in forma digitale che cartacea. All’interno della cartella è prevista una sezione dove è possibile caricare ogni altro tipo di documento sanitario non proveniente direttamente dagli apparati RHS. La possibilità da parte del paziente di avere accesso autonomamente alla sua cartella e di caricarci dati, reperti e referti medici, gli permette di avere sempre con sé, ed in cloud,  la propria storia clinica a disposizione per ogni evenienza.

Utilizza un solo software

Il punto di forza del software Multidoctor è la sua capacità di acquisire direttamente i dati da tutti gli elettromedicali collegati. Questo, oltre ad evitare qualsisasi errore umano (non vengono immessi dati manualmente), esime il medico dal dover imparare ad utilizzare tutti i software dei device collegati. Lo sforzo intellettuale di un professionista della sanità pensiamo debba continuare ad essere incentrato sulla salute piuttosto che sull’ Information Technology. La sanità digitale deve essere di facile accesso e, soprattutto, di facilissimo utilizzo.

Refertazione e prescrizione anche da remoto

Dalle postazioni PC, tablet e laptop con cui i medici possono svolgere la televisita, è possibile anche redigere referti e prescrizioni relativi alle visite effettuate tramite le postazioni RHS. Tali documenti sono resi disponibili al paziente sia in tempo reale che differito. Il sistema conserva i documenti in forma criptata e protetta a disposizione anche per future consultazioni.

garante_privacy_21

Sono un Medico

Accedi al pannello inserendo le tue credenziali di accesso.

Medico02-chiamata (1)

Controlla la lista e accetta il paziente da visitare.

Medico03-visita (1)

Inizia la video-comunicazione con il paziente procedendo con le analisi cliniche.

Sono un Operatore sanitario

operatore01 (1)

Seleziona il paziente  presente in postazione.

Seleziona il medico a cui affidare la visita.

Iniziare la visita e segui le inidcazioni del medico.

Sono un Paziente

Accedi al pannello inserendo le tue credenziali.

Seleziona il medico disponibile a cui affidare la visita.

Al momento dell’accettazione della visita comparirà il video per iniziare la visita con il medico.

Multidoctor è un software concepito come un sistema integrato sul quale far transitare tutti i processi digitali in ambito sanitario.

Ti accompagna nella costruzione di soluzioni personalizzate.

La piattaforma Multidoctor è interamente di proprietà di Farmaforniture compresi tutti i codici sorgente e i processi informatici. Sono registrate e brevettate molte delle soluzioni già realizzate. Questo permette di creare soluzioni a qualunque livello di sviluppo.

Lo studio e l’esperienza racchiuse in un unico elemento

Multidoctor nasce dalle volontà di semplificare e rendere fruibili tutti i processi e gli apparati tecnologici presenti in ambito sanitario. Insieme al nostro comitato scientifico abbiamo concentrato l’attenzione nel realizzare un unico software in grado di gestire tutti gli altri siano essi gestionali, medicali o diagnostici.

Il software gestisce l’anamnesi del paziente?

Il software permette la consultazione e, per chi è abilitato, la modifica o l’inserimento dell’anamnesi del paziente suddivisa in allergie, familiarità e malattie.

Posso abbinare una foto del paziente alla cartella clinica?

Il software permette di scattare e/o associare una foto alla cartella clinica del paziente.

Durante una visita possono partecipare più dottori?

Il software permette durante la visita medica di coinvolgere in videoconferenza e condivisione dati cartella clinica del paziente fino a 5 dottori in contemporanea.

Trasmette in diretta l’audio dell’auscultazione?

E’ possibile con lo stetoscopio trasmettere in diretta l’audio dell’auscultazione al medico collegato a distanza; inoltre è possibile registrare la traccia audio dell’auscultazione.

Gli esami all’interno della cartella clinica digitale possono essere inviati?

Acquisiti gli esami il software permette di: visualizzarli, scaricarli localmente, inviarli via pec o stamparli.

Come gestisco gli elettromedicali?

Con un unico software si gestiranno tutti gli elettromedicali collegati al sistema.

C’è la possibilità di aggiungere una sala operativa?

Il software permette di inserire una sala operativa che riceverà i dati per effettuare la refertazione o una visita.

Devo inserire a mano i dati dei pazienti e delle analisi?

Il software acquisisce i dati direttamente dagli elettromedicali e direttamente dalla tessera sanitaria semplificando ed evitando inserimenti manuali da tastiera.

E’ possibile emettere documenti a seguito di una visita?

E’ possibile compilare referti, diagnosi e prescrizioni su carta intestata del medico o della struttura sanitaria, tutti conservati in cloud e relativi al singolo paziente.

E’ possibile rivedere quanto effettuato durante una visita?

Il medico può consultare le visite effettuate sui propri pazienti, richiamando test, documenti emessi, registrazioni audio e video.

I dati di una visita sono consultabili solo dalla piattaforma?

I dati di una visita, inclusi eventuali allegati scambiati in immagini e tracce audio e video, con eventuali documenti emessi, sono replicati in PEC ed inviati al medico a fine visita; la PEC consente di avere data certa delle operazioni effettuate in un determinato momento, oltre a rappresentare una prestazione professionale eseguita.

Quale grado di protezione è presente circa i dati personali e sensibili?

I dati sono conservati su server specifici con criptazione; la Privacy è garantita dalla procedura di autorizzazione da parte del paziente e dalla responsabilità assunta dai vari attori del processo accedendo al sistema.

Il paziente è obbligato a fornire tutte le sue informazioni sanitarie?

Secondo il D.Lvo 196/2003 il paziente può omettere di dare informazioni relative al suo stato di salute, senza che decada il diritto all’assistenza medica; i dati dichiarati possono, inoltre, essere modificati in qualsiasi momento secondo sua volontà.

Quali test è possibile eseguire?

Dipende dal set di elettromedicali collegati alla postazione: l’interfaccia mostrerà le icone dei soli device collegati, semplificandone la scelta e l’uso.

GUARDA VIDEO DEMO IN REAL TIME

Il servizio in più per la tua clientela

RICHIEDI DEMO IN REAL TIME

Parlano di noi

1
5
6
2
3
4
logo sit farmaforniture