Domanda: Chi È Soggetto A Visite Mediche?

Quando avviene la visita di sorveglianza sanitaria?

visita medica alla cessazione del rapporto di lavoro: solo nei casi specifici previsti dalla normativa. visita medica precedente alla ripresa del lavoro: a seguito di assenza per motivi di salute di durata superiore ai sessanta (60) giorni continuativi, al fine di verificare l’idoneità alla mansione.

Quali sono gli accertamenti sanitari effettuati ai lavoratori?

La sorveglianza sanitaria comprende: b) visita medica periodica; c) visita medica su richiesta del lavoratore; d) visita medica in occasione del cambio della mansione; e) visita medica alla cessazione del rapporto di lavoro nei casi previsti dalla normativa vigente.

Quali tra queste visite mediche rientrano nella sorveglianza sanitaria?

visita medica preventiva; visite mediche periodiche; visite mediche alla variazione della destinazione lavorativa o alla modifica del rischio; visita medica alla cessazione del rapporto di lavoro (la visita va eseguita prima della cessazione del rapporto di lavoro come previsto da art.

You might be interested:  FAQ: Cosa Consiste La Visita Medico Locale?

Quali mansioni sono soggette a sorveglianza sanitaria?

lgs la sorveglianza sanitaria deve essere effettuata in presenza di:

  • Movimentazione manuale di carichi;
  • Videoterminalisti;
  • Rischio agenti fisici;
  • Rischio rumore;
  • Rischio vibrazioni;
  • Rischio campi elettromagnetici;
  • Rischio radiazioni ottiche;
  • Rischio agenti chimici;

Quando si effettuano le visite mediche?

L’obbligo della visita medica per un dipendente è previsto sia prima che inizi il lavoro che gli è stato assegnato (controllo preventivo), affinché il medico competente possa andare a constatare l’assenza di controindicazioni e possa accertarsi della sua idoneità alla mansione specifica, sia durante il periodo di

Quando non può essere effettuata la sorveglianza sanitaria?

Va precisato che il medico competente non può effettuare delle visite mediche per accertare uno stato di gravidanza e negli altri casi indicati espressamente dalla normativa vigente.

Quando sono vietati gli accertamenti sanitari?

Sono vietati accertamenti da parte del datore di lavoro sulla idoneità e sulla infermità per malattia o infortunio del lavoratore dipendente.

Cosa sono gli accertamenti sanitari?

Insieme di tutte le attivita diagnostiche necessarie, oltre all’esame obiettivo, per formulare una diagnosi e quindi prescrivere una terapia (ad es.

Quando il medico competente effettua gli accertamenti sui lavoratori?

Il medico competente informato dal datore di lavoro, esegue una visita medica periodica “in occasione del cambio mansione”, qualora nella nuova mansione siano presenti rischi per i quali il lavoratore non era precedentemente sottoposto a sorveglianza sanitaria.

Che tipo di visite fa il medico competente?

a) visita medica preventiva intesa a constatare l’assenza di controindicazioni al lavoro cui il lavoratore è destinato al fine di valutare la sua idoneità alla mansione specifica; b) visita medica periodica per controllare lo stato di salute dei lavoratori ed esprimere il giudizio di idoneità alla mansione specifica.

You might be interested:  Dove Si Fa Ricorso Per Una Visita Medica Lavoro?

Che cosa contiene il protocollo sanitario redatto dal medico competente?

Un Protocollo Sanitario è costituito dall’insieme di tutte le visite effettuate, degli accertamenti condotti, delle informazioni sanitarie dei lavoratori contenuti nelle rispettive cartelle cliniche, e di tutte le decisioni e i provvedimenti che il medico competente dispone con lo scopo di di garantire la protezione

Chi è il responsabile della valutazione dei rischi?

La valutazione dei rischi è effettuata dal datore di lavoro con la collaborazione del responsabile del servizio di prevenzione e protezione – RSPP e del medico competente.

Che cosa fa il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza?

Secondo quanto riportato dal D. Lgs. 81/08 (art. 2, lettera i) il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza è la “persona eletta o designata per rappresentare i lavoratori per quanto concerne gli aspetti della salute e della sicurezza durante il lavoro”.

Chi fa la stesura del DVR?

La normativa prevedere che il Datore di Lavoro, dopo aver effettuato la valutazione di tutti i rischi presenti nell’azienda, rediga il Documento di Valutazione dei Rischi, coadiuvato dal Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) da lui nominato e dal medico competente (art 29, comma 1, D.

A cosa può accedere il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza?

Per svolgere le sue funzioni il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza RLS può accedere in tutti i luoghi di lavoro in cui vengono svolte delle lavorazioni aziendali, contribuisce alla valutazione dei rischi ed alla programmazione delle misure di prevenzione e protezione per la sicurezza dei lavoratori in

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *